Becker Traffic Assist Highspeed 7934. – 454


Questo post ha piu' di 3 mesi. Il contenuto potrebbe essere obsoleto, non piu' completamente accessibile o mancante di alcune informazioni.

Sabato pomeriggio sono andato da fnac, a Losanna, per fare qualche acquisto: un paio di cd a buon prezzo, un paio di auricolari per la morosa che ha rotto i precedenti e, udite udite, il mio primo navigatore satellitare. Durante tutti i viaggi fatti in auto da solo e con la consorte mi sono sempre affidato a mappe stampate da viamichelin o più semplicemente al sempreverde “si, dai che troviamo” ed entrambi i sistemi hanno funzionato egregiamente. Venendo qui in Svizzera con l’auto ho però pensato che un navigatore potrebbe fare comodo: perchè non si conoscono le strade, perchè non tutte le indicazioni sono sempre comprensibili, perchè, ad essere proprio sinceri, la segnaletica orizzontale degli elvetici fa decisamente pietà!

Ma insomma, tornando al motivo principale di questo post, ho acquistato un navigatore satellitare della Becker, più precisamente il modello Traffic Assist Highspeed 7934. La marca è poco nota per chi non conosce il mondo dei gps, ma è consolante il fatto che questa ditta tedesca fornisca i navigatori montati su Ferrari, BMW, Land Rover e altre.
A parità di caratteristiche è poco più economico dei blasonati TomTom o Garmin, ma comunque ha di serie le mappe della Navteq di 37 paesi europei, più di 3 milioni di POI (point of interest) tra cui aereoporti, centri commerciali, luoghi turistici/naturalistici, musei, centri sportivi, fiere, porti, dogane, ma anche distributori, parcheggi, ristoranti, alberghi, stazioni, etc. e le mappe degli autovelox fissi di tutta Europa (con aggiornamento gratuito per un anno).
Insomma, è pronto per essere usato fuori dalla scatola, senza dover comprare o scaricare mappe da chissà dove.
Non entro nei dettagli tecnici del prodotto che potete trovare sul sito della Becker a questo link, ma piuttosto vi dico che ha un touch-screen da 3.5″, una scheda di memoria SD da 2Gb (in origine da 1Gb, ma hanno aggiornato le confezioni), lettore di mp3 e immagini integrato, navigazione in 17 lingue.
Cosa manca: sistema TMC (sincronizzazione via radio con i canali che trasmettono informazioni RDS sul traffico) e possibilità di salvare nuovi POI (intanto me ne bastano 3 milioni, eventualmente c’è un programmino a parte per aggiungerli).
L’ho pagato 269CHF, circa 168‚Ǩ, una via di mezzo tra tutti i disponibili da fnac.

Pregi: facile da usare, mappe complete di tutta Europa, POI e autovelox già inclusi
Difetti: impossibile aggiungere POI, ma è possibile salvare fino a 100 posizioni o destinazioni.

Una cosa mi “preoccupa” ed una mi ha lasciato “perplesso”.
Sono preoccupato dal fatto che in Svizzera è vietato per legge avere le posizioni degli autovelox nel navigatore: se ti beccano ti multano. Per fortuna che c’è un tastino che permette di cancellare la lista rapidamente.
Mi perplime il fatto che caricando la mappa di tutti i 37 paesi Europei la voce di navigazione in Italiano è simile a quella di una badante russa: “…alla ruootonda svolti a destra”.
Fortunatamente cambiando mappa e caricatane una di mezza Europa, è spuntata una voce Italiana che però, oggi, ci ha fatto rimpiangere la “ruootonda” della russa a cui eravamo già assuefatti!

Qui una foto del Becker in azione. Non è proprio vero, ma potrei sempre dire di avere qualche cosa in comune con le Ferrari nella mia Fiesta!

becker 7934

4 thoughts on “Becker Traffic Assist Highspeed 7934. – 454”

  1. descrizione molto avvincente, certo. Hai solo omesso di dire al mondo intero che, dopo una serata passata a tramestare quel povero navigatore, l’hai fatto impallare e… ce lo siamo fatti cambiare!!!! incredibile…

  2. @morosa: quello è stato perchè ho provato (riuscendoci) ad installarci il software del MIO per il quale si trovano in giro tante mappe aggratis!

  3. Salve volevo sapere dove posso,trovare o scarica gli aggiornamenti mappa per Italia e Europa possibilmente gratuito se è possibile ..
    grazie

Leave a Reply